• Alma Partenopea – Raccontano gli amici

    Grande serata a Palazzo Cascella, in collaborazione con l’associazione culturale Mirarte. Sabato 15 febbraio, alle ore 20,30, avremo il piacere di ospitare, artisti di levatura internazionale, si esibiranno gli Alma Partenopea. Gianni Guarracino, uno dei più importanti ed influenti musicisti degli ultimi decenni, chitarrista, compositore, arrangiatore, è stato protagonista della scena musicale insieme a Pino Daniele, Alan Sorrenti, Gino Paoli, Paco De Lucia, Eduardo De Crescenzo, Sal da Vinci, Zucchero, Mia Martini, Renato Zero, Mango, Gragnaniello, solo per citarne alcuni, varie le esperienze anche con artisti a livello internazionale. Guarracino, condivide questo progetto, con Leo D’Angelo, diplomato al Conservatorio di Napoli, il quale vanta una solida esperienza, maturata in Italia,…

  • Tombolata Musicale di Beneficenza

    L’associazione MirArte si è fatta promotrice di una serata di solidarietà per la raccolta fondi a sostegno delle attività della Comunità di Sant’Egidio, da anni impegnata sul territorio quale casa di accoglienza per bambini, anziani, senza fissa dimora, famiglie e migranti. La serata sarà animata del musicista Ario De Pompeis in veste di cantante e conduttore della tombola musicale e dalle pillole musicali del Dj Maurizio De Donato. L’ingresso è gratuito. È previsto un contributo volontario di partecipazione alla tombolata, il cui ricavato sarà interamente devoluto alla Comunità di Sant’Egidio. Nel corso della serata saranno distribuiti premi e simpatici gadgets. Please follow and like us: Condividi

  • Eventi Mirarte

    Tanti, tanti auguri…

    È prerogativa della grandezza recare grande felicità con piccoli doni. (Cit.) Con questa immagine, piena di gioia e di condivisione, vogliamo augurarvi un sereno Natale, caldo e avvolgente come un abbraccio sincero. Auguri di cuore a tutti da MirArte e Palazzo Cascella!!! Please follow and like us: Condividi

  • L’Openday del Benessere

    PROGETTO BENESSERE & BELLESSERE Un pomeriggio prenatalizio all’insegna del “Benessere e del Bellessere”. Ospiteremo in un sol pomeriggio tutte le attività che stiamo svolgendo in questo periodo in sede. – Performance di Tango Argentino con i Maestri Gerardo Limatola e Amalia Veilio. – Sessione di Biodanza a cura del Maestro Rosario Furiano – Sessione di Musica-Benessere con la Musicoterapista Francesca Curti Giardina. Chiuderà il pomeriggio l’esibizione del coro “Canta ca te passa” dedicata agli speciali auguri natalizi. Al termine panettone e bollicine per brindare alle festività che ci attendono. L’evento è aperto a tutti, gratuito e vivamente consigliato per sperimentare nuove pratiche, aggreganti e ricche di benefici. Segnate in agenda!…

  • Eventi Mirarte

    Libro di Chiara Tortorelli

    A Palazzo Cascella, ancora un pomeriggio all’insegna della cultura, in collaborazione con l’associazione “Mirarte”, presentazione del libro “Noi due punto zero”, a cura di Chiara Tortorelli, con Angela Falco, Silvana Totaro, Vito Faenza, Filippo d’Eliso, Valerio Cascella, un vivo ringraziamento anche all’Assessore alla Cultura del Comune di Aversa Luisa Melillo ed al consigliere comunale Maurizio Danzi. “Sento ancora forte l’emozione per il bellissimo incontro di ieri sera. Confrontarsi con persone così intense è un privilegio, una fortuna. Chiara Tortorelli è una donna intensa, passionale, dal sentire profondo. Una donna che riesce a far emozionare. Leggetelo il suo romanzo “Noi due punto zero”, una vera immersione nei nostri conflitti interiori, nelle…

  • Presentazione del libro di Chiara Tortorelli

    Per i nostri giovedì letterari siamo lieti di ospitare la presentazione del libro di Chiara Tortorelli “Noi due punto zero” (Ed. Homo Scrivens, 2018). LA STORIA Emma, una giovane donna di quarant’anni vive come se fosse una ventenne, a caccia d’amore e di assoluti come Anna Karenina, senza il peso delle responsabilità e immersa nelle coppe di cenere del suo passato. Nel cuore di Milano, mentre macina le ore in un’agenzia pubblicitaria che vola a mille, nasconde il suo segreto. Ha un appuntamento fisso e strano, quasi ogni giorno. Un appuntamento col buio. A volte è una sconnessione elementare, altre un viaggio in un tempo scomposto e visionario, dove prendono…

  • Presentazione libro di Valerio Cascella

    Valerio Cascella si interroga sull’impatto che ha avuto il processo di unificazione italiana nei riguardi della società meridionale, le conseguenze che si proiettano fino a noi, sottolinea i limiti che la storiografia ufficiale presenta ancora oggi, le difficoltà di reperire fonti che descrivano fedelmente gli episodi presi in considerazione. Propone alcuni spunti che sicuramente stimoleranno l’interesse del lettore verso ulteriori approfondimenti, qualora ciò accadesse l’autore sarebbe estremamente soddisfatto, avendo raggiunto lo scopo della pubblicazione. Lo scrittore Valerio sarà intervistato dal dott. Giuseppe Diana. Please follow and like us: Condividi

  • Eventi Mirarte

    Libro di Giuseppe Russo

    Terzo appuntamento della Rassegna Storica ” Historia magistra vitae “. Protagonista della serata Giuseppe Russo, autore del libro ” La guerra dimenticata”. Un racconto originale attraverso le vicende del secondo conflitto mondiale. Lo scrittore ha evidenziato, attraverso un ricco corredo fotografico, la radicale trasformazione avvenuta nelle nostre comunità, colpite dai violenti bombardamenti, che ha provocato, in molti casi, la completa distruzione di opere create dell’ingegno umano, sia sotto forma di antichi monumenti, che di costruzioni più recenti. Tanti gli esempi citati e gli aneddoti descritti. Il pubblico presente ha molto apprezzato i contenuti della ricerca, con un ampio dibattito finale. Al termine una degustazione di prodotti gastronomici locali. Prossimo appuntamento…

  • Eventi Mirarte

    Libro di Nadia Verdile

    Secondo appuntamento, a Palazzo Cascella, della Rassegna Storica ” Historia magistra vitae . Ospite della serata la scrittrice e giornalista Nadia Verdile, la quale ha più che brillantemente esposto il contenuto del suo libro ” Regine”. Tanti gli aneddoti e le vicende narrate. L’esposizione ha consentito di immergersi completamente in un mondo a volte sconosciuto. In un crescendo di emozioni,l’autrice, ha coinvolto il pubblico, facendo rivivere i giorni della vita a corte con tutte le implicazioni. Restituendo una visione più umana e meno regale dei protagonisti. Il dibattito finale ha testimoniato l’interesse destato. Un vivo ringraziamento a Nadia Verdile ed ai numerosi intervenuti. Prossimo incontro giovedì 21 novembre con Giuseppe…